“Gioielli” che impediscono il riconoscimento facciale

In risposta al massicio e talvolta scorretto utilizzo del riconoscimento facciale, come durante le proteste di Hong Kong, Ewa Novak ha creato Incognito, un gioiello facciale che si indossa come un paio di occhiali e nasconde parti del viso necessarie al software di riconoscimento per determinare l’identità di una persona. Esso è composto da tre forme in ottone, due circolari sotto gli occhi all’altezza degli zigomi e un’elegante piastra sopra la fronte, che rendono il volto di chi lo indossa irriconoscibile ad un software di riconoscimento facciale. Questo “gioiello” ha recentemente vinto il Mazda Design Awars al  Łódź Design Festival.

Sitografia: https://noma-studio.pl/

Media: https://noma-studio.pl/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: